Test Match Capoterra vs Sinnai

Test Match Capoterra vs Sinnai

Test Match Capoterra vs Sinnai.

Quella di domenica contro il Sinnai (l’Olbia all’ultimo istante ha declinato l’invito) sarà l’occasione per conoscere lo stato di forma dell’Amatori Rugby Capoterra in vista della prossima stagione.

Si giocherà al comunale di Via Trento alle 15,30 il test match contro il Sinnai 7 Fradis Rugby, formazione che milita nei campionati regionale e che per l’occasione sarà rinforzata da alcuni giovani del vivaio dell’Amatori.

Una sfida inserita all’interno della giornata di solidarietà e festeggiamenti per i cinque anni di collaborazione tra la società presieduta da Carlo Baire e la sede Avis di Capoterra.

Avis Capoterra 5 anni insieme

“Quella di domenica sarà una gara importante” spiega il tecnico dell’Amatori Capoterra Lisandro Villagra. “L’occasione per vedere lo stato fisico del gruppo che lavora sul campo e in palestra da oltre un mese. Peccato che Olbia abbia rinunciato, con loro sarebbe stato davvero un bel test. Comunque anche il Sinnai, che per l’occasione sarà rinforzata da qualche giovane del nostro settore giovanile, ci darà modo di capire a che punto è il lavoro fatto dalla squadra”.

Ci sarà anche modo di conoscere i nuovi arrivi?

“Sicuramente” ammette il coach argentino. “Farò giocare tutti”.

Squadra al completo in vista della prossima stagione?

“Non ancora” ammette Lisandro Villagra. “Ci mancano un pilone e un tallonatore. Li stiamo cercando ma non è facile reperirli. Spero solo che arrivino prima dell’inizio della stagione”.

Serie B, il calendario del campionato 2018/2019

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra