Rugby Capoterra vs Varese

Rugby Capoterra vs Varese

Rugby Capoterra vs Varese.

Dopo la prima sosta per la Guinness 6 Nazioni 2020, si apre una piccola finestra di campionato, in attesa del prossimo blocco.

L’Amatori Rugby Capoterra potrebbe ritrovare il sorriso dopo tante amarezze e passi falsi, affrontando in casa il Rugby Varese nel 12mo turno del torneo di B.

Due squadre che si presentano a questa sfida con gli stessi punti conquistati in 11 gare. Capoterra con 1 vittoria, 1 pareggio e 9 sconfitte, mentre la compagine lombarda si presenta con 10 sconfitte e un solo successo: quello ottenuto il 20 ottobre scorso proprio contro Capoterra (34-28).

Domani (si gioca al comunale alle 14:30) occorre assolutamente vincere e anche conquistare il bottino pieno, senza lasciare punti per strada. Un successo sarebbe davvero un bel risultato che, ovviamente, servirebbe a ricaricare e rilanciare un gruppo: quello di Capoterra, che pur giocando e creando, finora ha racimolato poco.

L’entusiasmo non manca, così come la determinazione sia in settimana durante gli allenamenti che anche contro gli avversari di volta in volta affrontati.

La dea bendata purtroppo non ha ancora guardato dalla parte dell’Amatori che talvolta sono stati davvero sfortunati e qualche punticino in più Marcello Garau e compagni l’avrebbero indubbiamente meritato.

Comunque, messo in archivio quanto di negativo finora e avvenuto, Capoterra guarda con tanto entusiasmo alla gara di domani contro un avversario difficile (considerato la fame di punti) ma non certo impossibile per un gruppo, come quello isolano, che ha le caratteristiche fisiche e tecniche sicuramente superiori alla squadra lombarda.

Entrambe le formazioni, prima della sosta, hanno incassato sconfitte. Più pesante quella di Varese che si è arresa in trasferta in casa del Cus Milano impostasi con il punteggio di 65-5.

Meno dolorosa, ma pur sempre sconfitta si tratta, quella subita dall’Amatori sempre in trasferta sul campo del Rovato (41-14).

All’andata fu sconfitta, ma anche in quell’occasione la formazione allenata da Alejandro Eschoyez, lottò con il coltello fra i denti fino in fondo, con la sconfitta che arrivò solo nelle battute finali. Domani l’Amatori vuole evitare tutto ciò.

“Siamo carichissimi – confida il presidente dell’Amatori Capoterra Carmine Casu -. I ragazzi sono pronti a giocare e, soprattutto a dare battaglia per vincere e vincere bene.

In settimana ho visto, anche se quello non è mai mancato, il gruppo lavorare con grande impegno e senza risparmiarsi.

Nei loro volti ho visto tanto entusiasmo e la voglia di fare bene. Spero che il campo, finalmente, ci possa ripagare di tanta fatica e tanti sacrifici”.

La squadra si impegna e lavora, ma nonostante tutto la società è pronta ad andare sul mercato per rinforzarsi ulteriormente in vista della seconda parte della stagione.

“Si – ammette il presidente Casu – ci stiamo guardando attorno nel tentativo di trovare qualche elemento che possa fare il caso nostro. Ora pensiamo alla gara di domani, poi a marzo potrebbero esserci delle novità”.

La sfida tra Amatori Rugby Capoterra e Rugby Varese inizierà alle 14:30 e sarà arbitrata dal signor Markus Dosti di Roma.

La scheda del match Rugby Capoterra vs Varese

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra