Bergamo vs Rugby Capoterra

Bergamo vs Rugby Capoterra

Bergamo vs Rugby Capoterra.

In casa dell’ultima in classifica per cercare di iniziare il nuovo anno con un successo. Questo l’obbiettivo dell’Amatori Rugby Capoterra che, domani alle 14:30 al Campo Sghirlanzoni di Bergamo, è atteso dalla sfida contro il Rugby Bergamo, nel nono turno di andata della serie B.

I punti conquistati nell’ultimo turno, prima della sosta natalizia, contro Ivrea hanno indubbiamente fatto bene al gruppo allenato da Alejandro Eschoyez che domani, vuole a tutti i costi conquistare il successo in trasferta per allontanarsi dalle zone basse della graduatori e in particolare dal terzultimo posto.

È l’unico fattore negativo finora perché, per il resto, il gioco c’è, la determinazione pure, ma anche l’impegno durante il lavoro settimanale. Tutti elementi che prima o poi si trasformeranno in punti: questo è certo.

Ne è convinto anche il tecnico dell’Amatori Rugby Capoterra Eschoyez:

“Nel rugby ma anche per me, il risultato è secondario – afferma il coach argentino. – Ovviamente nessuno vuole retrocedere, ne la società e tantomeno il suo allenatore, ma delle volte nel rugby quando si perde… si vince lo stesso e viceversa.

Perché, magari non si riesce a dare il massimo. Ed io su questo punto sono davvero tranquillo.

I ragazzi, la società e tutte le componenti che ruotano attorno all’Amatori stanno lavorando con grande impegno e dedizione. Per questo, spesso, sembra che i risultati possono sembrare una sconfitta.

La squadra gioca ogni volta meglio, ogni volta siamo più giovani e ogni volta quelli con più esperienza imparano cose nuove”.

Un gruppo che pian pianino matura di giornata in giornata.

“Non dimentichiamoci – prosegue Eschoyez – che stiamo lavorando ad un progetto a lungo termine e ovviamente sapevamo che i risultati, sarebbero tardati ad arrivare.

Indubbiamente, guardando la classifica, non siamo in una comoda posizione, ma non ci dimentichiamo che mancano tre giornate al termine del girone di andata e tutto può ancora succedere”.

Domani l’Amatori è atteso da una gara per niente facile.

“Affrontiamo questo avversario con il solito spirito, ovvero dare il massimo pur di conquistare il successo. Dobbiamo essere positivi nell’affrontare una squadra come la nostra: giovane e determinata.

Sono ultimi ma la loro classifica è bugiarda visto che sono stati penalizzati di quattro punti per una questione burocratica.

Sarà durissimo affrontare Bergamo che, come noi è affamato di punti. Ma sono tranquillo e convinto che i miei ragazzi daranno, anche stavolta, il massimo pur di rientrare a casa con punti importanti in cascina.

E credo che domani per noi sarà una bella giornata di sport”.

Arbitro: Sig. Dario Marzetta (BS)

La scheda del match Bergamo vs Rugby Capoterra

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra