Capoterra, ripresi allenamenti e preparazione atletica 2019-2020

Capoterra, ripresi allenamenti e preparazione atletica 2019-2020

Capoterra, ripresi allenamenti e preparazione atletica 2019-2020.

La prima palla ovale della stagione di serie B maschile di rugby 2019/2020 verrà calciata il 20 ottobre e come consuetudine, l’ultima settimana di agosto, sono ripresi gli allenamenti e ricominciata la preparazione atletica dell’Amatori Rugby Capoterra in vista della nuova stagione agonistica.

Un campionato che si prospetta ricco di sfide importanti. Si parte per una nuova avventura con le 48 formazioni (divise in quattro gironi da 12 squadre) che cercheranno di lottare per la promozione o per evitare di venire trascinati nell’inferno della serie C.

Salutato Lisandro Villagra, in qualità di tecnico della prima squadra, l’Amatori Rugby Capoterra ha scelto in Alejandro Escoyez il coach che guiderà la squadra verso la salvezza e chissà, forse anche qualcosa in più.

Il cammino dell’Amatori Rugby Capoterra.

La prima di campionato è in programma il 20 ottobre 2019 con la formazione allenata da Alejandro Eschoyez impegnata in trasferta sul campo del Rugby Varese.

Esordio casalingo dell’Amatori dopo sette giorni quando al comunale di via Trento sarà di scena il Monferrato Rugby. Si va avanti fino al 22 dicembre con l’ultima gara del 2019, in casa contro Ivrea.

Sosta natalizia e si riparte il 12 gennaio in trasferta a Bergamo. Poi la sosta per le gare dell’Italia nel Six Nations 2020 e via fino all’ultima di campionato con il XV di Capoterra che chiuderà la stagione in casa (24 maggio 2020) contro il Rovato.

Girone 1, le squadre

Capoterra, inserita come da consuetudine nel girone 1.

Queste le avversarie:

  • Ivrea Rugby Club asd
  • Chef Piacenza Rugby Club
  • Rugby Sondrio Sertori
  • ASD Nordival Rugby Rovato
  • Amatori&Union Rugby Milano
  • Tutto Cialde Rugby Lecco
  • Rugby Franciacorta
  • Asd Rugby Bergamo 1950
  • Rugby Varese
  • Unione Monferrato Rugby
  • Cus Milano Rugby ASD

Promozione e retrocessione

La formula del campionato di serie B maschile 2019-2020 prevede che le squadre classificate al primo posto di ciascun girone, in regola con le obbligatorietà previste, saranno promosse al Campionato di Serie A Maschile 2020/21 mentre le squadre classificate all’undicesimo e dodicesimo posto di ciascun dei quattro gironi saranno retrocesse nel Campionato di Serie C, girone 1, 2020/21.

Quindi quattro promozioni alla Serie A Maschile 2020/21 e otto retrocessioni in Serie C1 2020/21.

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra