Piacenza vs Rugby Capoterra

Piacenza vs Rugby Capoterra

Piacenza vs Rugby Capoterra.

Passata la Pasqua riparte anche il campionato di serie B maschile di rugby.

Ultimi impegni per le 14 formazioni del girone 1 che da qui al termine della stagione (mancano tre turni) si danneranno l’anima per trovare punti playoff, consolidare posizioni, migliorarle, magari per evitare la retrocessione.

L’obbiettivo del Capoterra è certamente quello di rimanere al sesto posto della graduatoria, tenendo prevalentemente a bada gli inseguitori (Tutto Cialde Lecco) e magari fare un pensierino alla quinta piazza, attualmente occupata da Bergamo.

Domani la formazione allenata dal tecnico argentino Lisandro Villagra sarà di scena sul campo del Piacenza (13:00) quarta in classifica con 61 punti.

Match da “1” fisso, ma l’Amatori, nelle ultime stagioni, ha sempre tirato fuori dal cilindro vittorie a sorpresa proprio in casa delle grandi del campionato.

La compagine emiliana, finora ha disputato un torneo di tutto rispetto con 11 vittorie, 1 pareggio e 7 sconfitte, meglio, ma non troppo rispetto al Capoterra che di successi ne ha firmati 9, così come le sconfitte e un solo pareggio.

La sosta è servita al gruppo per lavorare meglio in settimana e preparare con maggiore intensità la gara di domani, ma anche le ultime due fatiche di campionato.

“Sarà una partita durissima” dice Lisandro Villagra tecnico del Capoterra. “Non solo per la forza degli avversari, ma anche perché ci aspetta un campo reso pesante dalla pioggia che è caduta copiosa per tutta la settimana.

La squadra è pronta a lottare anche se, anche stavolta dovrò fare a meno di qualche elemento, ma questo non dovrebbe essere una novità visto che dall’inizio del 2019 non ho mai avuto la rosa al completo.

Assenze a parte faremo di tutto pur di riuscire a portare a casa un risultato positivo. Mancano tre partite e dobbiamo finire bene questo campionato anche se saranno tutte delle battaglie che affronteremo a testa alta e lottando fino all’ultimo secondo”.

Sul fronte assenze/presenze in vista della gara di domani rientrano Thioye e Amin con Palmisano recuperato al 100%. Qualche dubbio per Busser e capitan Garau, mentre Efisio Loddo sarà in campo fin dal primo minuto.

La scheda del match Piacenza vs Rugby Capoterra

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra