Rugby Capoterra vs Rugby Rovato

Rugby Capoterra vs Rugby Rovato

Rugby Capoterra vs Rugby Rovato.

Giornata numero 17 del campionato di serie B di rugby e l’Amatori Capoterra, dopo aver sbloccato il ghiaccio la scorsa settimana ed essere ritornata al successo battendo in trasferta il Novara, domani, ritrova il pubblico amico in occasione della sfida interna contro il Rugby Rovato Nordival.

Ancora sei turni poi anche la stagione 2018/2019 andrà in archivio, ma Capoterra nonostante abbia una discreta posizione di classifica, vuole a tutti i costi chiudere il torneo nel migliore dei modi.

Vuole divertirsi, divertire ma soprattutto conquistare altri punti in classifica.

Domani al comunale di via Trento (con il cambio d’orario si parte alle 15:30) arriva la terza forza del torneo e si prospetta una nuova battaglia da parte del XV allenato da Lisandro Villagra per riuscire ad ottenere un successo che, in casa manca da diverso tempo.

Del resto la dea bendata negli ultimi mesi non è stata certo benigna nei confronti della compagine di Capoterra che, in corso d’opera, ha perso diversi titolari, costretta, per andare avanti a sfruttare il settore giovanile.

Nuove speranze del rugby locale che hanno dato il massimo per riuscire a far dimenticare gli assenti.

Sono 63 i punti in classifica ottenuti finora dalla compagine bresciana, che si presenta a questa sfida con un palmares di tutto rispetto fatto di 11 vittore, un pareggio e solo 4 sconfitte.

L’ultima sette giorni fa in casa contro il Rugby Bergamo (24-22).

Ecco perché ci si attende una sfida all’ultimo sangue con i lombardi che faranno di tutto per rimediare punti e rimanere al terzo posto della graduatoria, magari strizzando l’occhio al secondo posto (in caso di sconfitta del Monferrato domani in casa contro Piacenza).

La vittoria di sette giorni fa è sicuramente servita all’Amatori Capoterra per rasserenare un gruppo che ultimamente, pur lavorando con impegno per tutta la settimana, nei match di campionato racimolava davvero poco.

“Non amo fare pronostici” rivela il tecnico dell’Amatori Rugby Capoterra Lisandro Villagra. “Non diciamo nulla. Sarà, quella contro il Rovato una vera e propria guerra. Ma del resto ogni giornata, di questi tempi, lo è, e lo sarà anche in futuro.

Contro Rovato dobbiamo davvero dare il massimo. Loro sono messi bene. Dispongono di una rosa numerosa, tecnicamente e fisicamente preparata per affrontare qualsiasi tipo di sfida.

Noi siamo in casa, dobbiamo sfruttare in pieno il fattore campo e fare di tutti pur di vincere questa sfida. Un risultato positivo sarebbe davvero importante per il proseguo della stagione.

Un torneo che noi tutti speriamo, si possa concludere positivamente”.

Non sarà del match Thioye, per lui è arrivata dal Giudice Sportivo una giornata di squalifica. Indosseranno la maglia i rientranti Marcello Garau, Ambus, Sainas e Ciprietti.

Arbitrerà la sfida Rugby Capoterra vs Rugby Rovato il signor Gabriel Chirnoaga di Roma.

La scheda del match Rugby Capoterra vs Rugby Rovato

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra