Rugby Varese vs Rugby Capoterra

Rugby Varese vs Rugby Capoterra

Rugby Varese vs Rugby Capoterra.

Cercare il colpaccio a Varese per continuare a rimanere lontano dai bassifondi della graduatoria e respirare l’aria dell’alta classifica, nel campionato di serie B maschile.

Questo quanto si propone l’Amatori Capoterra che domani, in anticipo alle 14:30 sarà impegnato sul campo del Rugby Varese.

Match alla portata del XV allenato da Lisandro Villagra che appare motivato dopo la bella vittoria ottenuta sabato scorso, in casa, contro il Tutto Cialde Lecco.

Nono posto in graduatoria con 11 punti conquistati finora. Un cammino per Varese fatto di due sole vittorie e cinque sconfitte. Sfida facile sulla carta ma nel rugby non bisogna mai prendere sottogamba l’avversario.

Ne sa qualcosa la Union Rugby Milano che, nello scorso turno, ha subito in casa una pesante sconfitta proprio da parte del Rugby Varese.

Lo sanno anche i ragazzi del Capoterra che, pur preparando minuziosamente questa delicata trasferta, scenderanno in campo caricati e determinati a conquistare l’intera posta in palio.

Lo vogliono i giocatori e lo vuole soprattutto il tecnico argentino Lisandro Villagra.

“Andiamo a Varese semplicemente per vincere” dice il coach del Capoterra. “Del resto è questo che dobbiamo fare se vogliamo rimanere nella parte alta della graduatoria. Capisco che tutto ciò comporti un sacrificio enorme da parte di tutti, ma sappiamo anche che basta un attimo, una gara storta, per far svanire quanto di buono abbiamo fatto finora. E noi, allo stato attuale, non possiamo permetterci di disputare una gara “storta”.

Tanta determinazione e cattiveria. Questo chiederà Lisandro Villagra alla sua squadra.

“Sicuramente massima attenzione e concentrazione per la sfida di domani” prosegue il tecnico. “In settimana abbiamo visto i video e studiato bene i nostri avversari. Un gruppo che gioca molto bene a rugby. Mi preoccupa il fatto che gli avanti sono molto pesanti e per questo penso che sarà una sfida davvero molto dura. Noi stiamo attraversando un buon momento e cercheremo di sfruttare quanto di positivo fatto finora per riuscire a conquistare la vittoria”.

Sul fronte infortuni, Capoterra affronterà Varese con il gruppo quasi al completo. L’unico assente sarà Ferrarese, mentre Carrone, in via di recupero partirà dalla panchina anche se Villagra conta per domani di tenerlo ancora a riposo.

“Potrebbe rientrare in campo contro Piacenza” spiega il presidente dell’Amatori Capoterra Carlo Baire, “per il resto tutto okay. La squadra ha lavorato bene in settimana e preparato la sfida con grande impegno. Quella di Varese è una trasferta insidiosa e pericolosa, speriamo che il lavoro svolto possa portare buoni frutti”.

La scheda del match Rugby Varese vs Rugby Capoterra

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra