Rugby Capoterra vs Alghero Rugby

Rugby Capoterra vs Alghero Rugby

Rugby Capoterra vs Alghero.

Tempo di derby: quello di ritorno che si giocherà domani pomeriggio al comunale di via Trento alle 15:30, tra l’Amatori Rugby Capoterra e l’Amatori Alghero.

Tra tutte le gare stagionali, 19mo turno del campionato di serie B maschile di rugby, quello contro i catalani è sicuramente quello più atteso dalla tifoserie di Capoterra, ma soprattutto dal gruppo allenato da Lisandro Villagra.

Dopo la vittoria ottenuta sul Piacenza della scorsa settimana, la compagine catalana è risalita al secondo posto della graduatoria a due soli punti dalla capolista Rugby Milano. E mai come ora il derby per l’Alghero arriva in un momento particolare della stagione.

Dall’altra parte c’è il Capoterra. La formazione di Lisandro Villagra arriva invece dalla rocambolesca sconfitta subita in casa del Lumezzane. Un passo falso ancora difficile da digerire.

“Ancora non riesco a capire come sia potuto accadere” ammette il tecnico dell’Amatori Capoterra Lisandro Villagra. “Soprattutto non capisco come abbiamo subito 3 mete in 10 minuti. Comunque occorre guardare al futuro e il futuro immediato è il derby di domani pomeriggio”.

Con quale spirito affronterà questa sfida la sua squadra?

“Scenderemo in campo per vincere. È una gara davvero difficile, ma sono convinto che i ragazzi faranno il massimo per dare a loro stessi, alla società e ai nostri tifosi una grande soddisfazione”.

Le statistiche sono dalla parte del Capoterra che tra serie A e B non ha mai perso in casa la sfida contro Alghero?

“Esatto, e cercheremo di allungare questa striscia positiva”.

Che gara sarà?

“Difficile, sicuramente. Loro devono vincere a tutti i costi per rimanere agganciati nelle zone alte della graduatoria. Quindi punteranno ad attaccare. Noi dovremo essere bravi nel difendere così come abbiamo fatto per gran parte della stagione”.

Teme più il gruppo o i singoli dell’Alghero?

“Sicuramente i singoli. In particolare Steven Bortolussi un estremo bravo e veloce, ma anche Marco Anversa e Sebastian Francesio che, cercheranno di fare una bella gara contro la loro ex squadra”.

Fiducioso anche il presidente dell’Amatori Capoterra Carlo Baire:

“La squadra in settimana ha lavorato bene, con impegno e concentrazione. Tutti sono pronti per lottare, cancellare la sfortunata prova della scorsa settimana contro Lumezzane e riscattare la sconfitta immeritata, subita nella gara d’andata. Un match che abbiamo dominato ma che a causa di qualche ingenuità nostra e qualche errore arbitrale ha visto la vittoria dell’Alghero. La posizione di classifica dice che Alghero ha qualche chance in più, ma conto sulla freschezza atletica della nostra squadra, composta da tanti giovani dal sicuro avvenire, che può fare la differenza”.

Rugby Capoterra vs Alghero sarà diretta dal signor Giuseppe Vivarini di Padova.

La scheda del match Rugby Capoterra vs Alghero

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra