Rugby Capoterra vs Rugby Bergamo

Rugby Capoterra vs Rugby Bergamo

Rugby Capoterra vs Rugby Bergamo.

Arriva l’ultima della classe, ma a Capoterra, in vista della gara di domani contro il Rugby Bergamo 1950 non sono ammesse distrazioni.

L’obbiettivo è quello di racimolare, dopo quelli conquistati domenica scorsa sul campo di Sondrio, altri cinque punti. Un bottino interessante da prendere per chiudere anzitempo il discorso salvezza e, magari cercare di centrare un nuovo obbiettivo.

Sono solo 5 i punti in classifica conquistati finora dalla squadra lombarda che finora è riuscita ad ottenere una vittoria e ben 9 sconfitte.

La gara si preannuncia facile per il XV allenato da Lisandro Villagra che, archiviati i festeggiamenti per il successo di Sondrio, in settimana ha preparato nel migliore dei modi la gara. Non sono ammessi errori e soprattutto non occorre prendere sottogamba l’avversario che, nonostante la sfavorevole posizione di classifica potrebbe giocare un brutto scherzo al Capoterra.

“Quella di domani” dice il presidente dell’Amatori Capoterra Carlo Baire “è una gara delicata che dobbiamo vincere per conquistare i 5 punti in palio. Sarebbe davvero importante non solo per la classifica, ma anche per consentire al nostro allenatore di poter far giocare chi è stato impiegato meno durante queste prime 10 giornate. Per quanto riguarda la sfida contro Bergamo sarà assente capitan Marcello Garau, fresco neo papà al quale vanno gli auguri miei e di tutta la società”. Bergamo pur essendo posizionato all’ultimo posto della classifica è squadra di tutto rispetto. “Indubbiamente” prosegue il presidente Baire . “I ragazzi devono capire che quello di domani è un avversario da non sottovalutare considerate anche le nostre assenze in mischia”.

Al termine del match tra Capoterra e Bergamo la serata proseguirà con un terzo tempo davvero speciale considerata la presenza sul campo di via Trento del duo acustico “Whiskey in the Jar” con Roberto Mulliri e Roberto Turelli. Un modo davvero speciale, si spera, per festeggiare un nuovo passo avanti dell’Amatori verso la salvezza.

Arbitrerà la gara di domani che avrà inizio alle 14,30 il signor Markus Dosti di Roma.

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra