Sconfitta immeritata contro Alghero

Sconfitta immeritata contro Alghero

Sconfitta immeritata contro Alghero.

Sconfitta immeritata per l’Amatori Rugby Capoterra nel derby di andata del campionato di serie B maschile, fermata dall’Amatori Alghero con il punteggio di 11-6.

Un passo falso immeritato per il XV allenato da Lisandro Villagra che ha dominato per gran parte del match, soprattutto nel secondo tempo, punito da qualche errore di troppo e anche dall’arbitraggio (due mete annullate a Villagra).

L’unica colpa del Capoterra è stata quella di non essere riuscita a concretizzare in punti la superiorità in mischia e la determinazione di un gruppo che ha fatto di tutto per rendere difficile il pomeriggio alla vice capolista: riuscendoci.

IL MATCH

Giornata grigia e ventosa quella che ha fatto da cornice dal derby isolano. Sono i padroni di casa a portarsi subito in vantaggio, dopo pochi minuti con una punizione che Anversa trasforma. Sul 3-0 per i locali, Capoterra prova a reagire, ma qualche incertezza e l’ottima difesa dei catalani, lasciano a secco i ragazzi di Villagra. Alghero invece fa di tutto per trovare un varco nell’attenta difesa ospite e ci riesce andato a depositare l’ovale tra i pali. Meta non trasformata dal capitano ex del Capoterra.

La reazione della formazione cagliaritana arriva subito dopo. La pressione offensiva di Aru e compagni riesce a dare i frutti sperati e a metà tempo arrivano, su punizione i primi tre punti per Capoterra (8-3). La gara è equilibrata, ma prima del riposo arrivano ancora su punizione altri tre punti per l’Alghero che chiude sull’11-3.

La sfida però non è chiusa. Al rientro dagli spogliatoi Alghero sembra appagato, mentre dall’altra parte Capoterra appare determinata a ribaltare il risultato. La squadra corre e difende, ma soprattutto detta legge in mischia.

Arrivano altri tre punti su punizione (11-6). Basterebbe una meta per pareggiare o addirittura vincere. E di mete Capoterra ne riesce a realizzare due. Ma l’arbitro inspiegabilmente non le concede. Nei minuti finali il XV di Villagra cerca in tutti i modi la via dei pali, ma senza fortuna.

LE FORMAZIONI IN CAMPO

AMATORI RUGBY ALGHERO: Salaris, Spirito, Prette, Paco, Tevdoradze, Ceglia, Fall, Fernandez, Armani, Anversa, Pesapane, Francesio, Serra, Del Rio, Deligios. Allenatore: Marco Anversa. A disposizione: Ilie, Paddeu, Daga, Sanciu, Bombagi, Peana, Madeddu.

AMATORI RUGBY CAPOTERRA: Carrone, Sangiorgi, Poloni, Mariottini, Lupi, Thioye, Sainas, Busser, Villagra, Al. Baire, Ferrini, GM. Baire, M. Garau, Santillo, Aru. Allenatore: Lisandro Villagra. A disposizione: Uccheddu, N. Garau, Peddio, Ciprietti, Bousmina, Ambus, Stara.

Arbitro: Leonardo Masini di Roma.

Ufficio Stampa
Amatori Rugby Capoterra